Perché non devi stare su tutti i social

Perché non devi stare su tutti i social

L’arrivo su Instagram di Julia Roberts (dove ha intercettato 450mila fan in due settimane) ha riaperto il dibattito amletico legato ai social: è proprio necessario stare FB/Twitter/Instagram…?

Questa domanda semplice richiede una risposta complessa che ruota attorno a due parole chiave: Perché e Come.

Perché mi serve il determinato social (che come ogni determinato strumento ha delle sue caratteristiche precise) e come intendo usarlo.

In base alle risposte che ci daremo scopriremo come muoverci. Stare sui social non è obbligatorio. Stare bene sui social è consigliato. Un profilo curato alla meno peggio potrebbe – paradossalmente – farci dei danni perché al nostro interlocutore non daremo il giusto feed-back che si aspetta ogni volta che apriamo un nuovo canale tra lui e noi.

SOCIALMEDIA.it